Forte Avventura

Sono in ritardo con i post, devo tornare indietro di circa un mese. Devo tornare indietro alle mie vacanze estive, in una meta scelta per mera coincidenza, da due persone indecise su dove trascorrere le ferie senza essere prosciugate in banca. Sono solo quattro ore di volo, siamo in Europa, niente passaporto e nessun cambio di valuta. La vacanza perfetta per noi che quest’anno siamo stati fin troppo in giro. Amiamo definirci viaggiatori, non turisti. Ci piace girare, esplorare finchè i piedi gridano pietà e così è stato anche per Fuerteventura. Ancora prima di scendere dall’aereo il paesaggio è stupendo, prima l’oceano infinito, poi si comincia a scorgere Lanzarote e finalmente Fuerteventura è sotto di noi. Durante il trasferimento a Corralejo, l’oceano è sempre in bella vista e finalmente entriamo nelle dune, ovviamente l’uomo ha pensato bene di rovinare la bellezza unica del posto, costruendoci ben due alberghi isolati dal mondo 😦 😦  Alpitour ci consiglia il tour dell’isola e come rifiutare?!?!? Il costo è irrisorio e si gira tutta Fuerteventura, si assaggia formaggio di capra, il mojo, marmellata di cactus e il rum al miele. Tutte cose che non abbiamo potuto evitare di portare a casa. 😀 😀 😀 La guida era un ragazzo italiano, di Biella. Con lui sono rimasta in contatto e chissà, magari si ritorna a fare trekking, in un paesaggio diverso dal solito. Ci fermiamo con il pullman in mezzo alle dune, io mi metto precisamente in mezzo alla strada e scatto all’infinito, lui e l’autista mi strillano preoccupati, io corro verso la porta del pullman e mentre salgo li guardo e dico “E’ il rischio del fotografo!!”… rido e scoppiano  ridere anche loro. 😀 😀 Riusciamo a visitare anche una fabbrica di Aloe Vera, ci spiegano tutto nei dettagli e anche di quanto le case cosmetiche ci “truffino”, spacciandoci Aloe ciò che non è. Foto 05-06-14 12 30 29 Il sud dell’isola è a dir poco spettacolare ma, ahimè, non siamo riusciti a visitarlo in tutto il suo splendore. Noleggiamo anche un’auto per goderci con più calma il posto. Le strade sono una sorpresa ad ogni curva. Vecchi vulcani spenti ovunque, Fuerteventura è un’isola ormai quieta dal lato geologico, mentre a Lanzarote i vulcani sono ancora attivi. Arriviamo a Mirador Morro Velosa e mi emoziono, cosa non si vede da lassù, si scruta tutta la maestosità dell’isola, bisogna chiudere gli occhi e immaginarsela milioni di anni fa, quando i vulcani erano attivi e regnava solo il rumore delle colate laviche. I colori spaziano dal rosso, al bianco, al blu dell’oceano e all’azzurro del cielo. Il paesaggio è arido ma da mozzare il fiato. I mulini, le piccole case, le capre e le piantagioni di aloe sono uniche. Senza parlare delle dune, se ci si inoltra, anche per poco la strada diventa invisibile e sembra di essere in pieno deserto. In una mattinata di brutto tempo, siamo riusciti a visitare Lobos. Lì ho potuto capire ancora meglio cos’è la natura ed ascoltarla. Su quell’isola non c’è nulla, se non gabbiani, cespugli, oceano e lei, Madre Natura. Non sarei mai tornata.

E’ difficile da raccontare questo viaggio, bisogna andarci. Bisogna capire la natura. Bisogna amarla, in caso contrario Fuerteventura vi sembrerà una semplice località balneare.

~ Sito della guida conosciuta a Fuerteventura, da visitare se vi piace il trekking e la MTB: NATOURAL ADVENTURE
~ Sito dell’albergo dove ho alloggiato: CORRALEJO BEACH HOTEL

Vlog:


Video in onore di Marco Togni:

Annunci

2 pensieri su “Forte Avventura

  1. Ho sentito parlare di Fuerteventura sempre e solo come località balneare, e infatti non mi ha mai ispirato…non sono il tipo da vacanze in villaggi o affini. Dalle tue foto e dal video ho scoperto un posto molto affascinante, che sicuramente considererò in futuro 😉 complimenti, mi piacciono sempre molto i tuoi lavori!

    Mi piace

    • Noi non siamo più per la vita da spiaggia, quindi qui non troverai più nulla di tutto ciò. 😀 😀
      Grazie dei complimenti!!! ^_^

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...